AfBN

Mandato

Ci occupiamo di rendere il vostro viaggio sicuro per quasi 148 chilometri

Il Canton Uri è, nei confronti della Confederazione, il responsabile per la fornitura di servizi che riguardano l’unità territoriale XI (A2 Airolo – Beckenried, A4 Flüelen – Küssnacht) e si assume la completa responsabilità ed il rischio d’impresa per il servizio stradale e per le piccole riparazioni edili effettuate su questa tratta.

Il Canton Uri, tramite l’Amt für Betrieb Nationalstrassen ha definito le basi organizzative e legali, per gestire su mandato della Confederazione l’esercizio della rete autostradale.

Titelbild

Organizzazione

L'Amt für Betrieb Nationalstrassen è suddivisa in 5 reparti:
Il servizio di manutenzione stradale, il servizio elettrotecnico, l'infrastruttura, l'amministrazione e il servizio di collaborazione alla direzione.

Il servizio di manutenzione stradale è responsabile per la sicurezza e l'accessibilità delle strade. Questo reparto si occupa del servizio invernale, della manutenzione delle zone verdi, del servizio di pulizia, del servizio tecnico e
dell'officina meccanica.

Il servizio elettrotecnico si occupa di tutte le apparecchiature tecniche per l'energia elettrica, per l'illuminazione, per la ventilazione, per gli impianti di comunicazione, di videosorveglianza, di segnaletica e delle apparecchiature per la gestione del traffico. Questo reparto garantisce inoltre un supporto tecnico al servizio della sala comando per la gestione dei vari impianti.

Il reparto dell'infrastruttura è responsabile per quel che riguarda la piccola riparazione edile delle strade, delle strutture architettoniche e dei vari collegamenti stradali. Fra le proprie mansioni, vi è inoltre il compito di rilevare lo stato e le condizioni delle strutture edilizie e si occupa della manutenzione e delle riparazioni che riguardano le infrastrutture del Centro di manutenzione.

Il reparto amministrativo è costituito dall'ufficio di finanza e contabilità, dall'ufficio delle risorse umane e dalla segreteria. È l'ufficio unico di distribuzione per le direttive comuni a tutti i reparti e rappresenta l'elemento centrale di supporto.

Il servizio di collaborazione alla direzione si occupa degli incarichi che riguardano la polizia edilizia, di monitorare la sicurezza e la salute dei lavoratori, del centro pompieristico e della gestione interna della qualità.

Visite guidate

Siete interessati a conoscere la vita all’interno del tunnel del San Gottardo?

Per saperne di più
Titelbild

Sicurezza

Le gallerie stradali nascondono pericoli particolari.

Quasi un quarto, dei 148 km di strada che l’AfBN ha in gestione sono gallerie stradali che purtroppo nascondono dei particolari pericoli. Ci occupiamo di rendere sicuro il vostro viaggio attraverso queste gallerie, grazie al nostro personale e alle nostre apparecchiature tecniche. Con il giusto comportamento, potrà lei stesso dare un importante contributo.

10 suggerimenti per la propria sicurezza
  1. Viaggiate solamente quando non vi sentite sovraffaticati;
  2. Controllate il livello dell’indicatore del carburante;
  3. Accendete la radio e sintonizzatevi sulla frequenza FM 89 MHz per essere costantemente informati sulla situazione del traffico;
  4. Accendete le luci anabbaglianti;
  5. Mantenete una distanza minima di 2 secondi dal veicolo che vi precede;
  6. Viaggiate alla velocità massima segnalata;
  7. Non sorpassate in una galleria con traffico bidirezionale;
  8. Non invertite mai la direzione di marcia e non viaggiate mai in retromarcia;
  9. Desistete dal fumare;
  10. Fermatevi sono in casi strettamente necessari.
Colonna
  • Attivate i lampeggiatori d’emergenza (4 frecce)
  • Accostate al bordo destro della galleria
  • Mantenete la distanza di sicurezza dal veicolo che vi precede, anche in caso di fermata
  • Spegnete il motore
  • Rimanete all’interno del veicolo
  • Ascoltate le informazioni radio relative al traffico
  • Non invertite mai la direzione di marcia e non viaggiate mai in retromarcia
  • Seguite le istruzioni impartite dal personale addetto alla galleria e rispettate i messaggi variabili sugli appositi pannelli di segnaletica.
Panne
  • Attivate i lampeggiatori d’emergenza (4 frecce)
  • Se possibile spostate il veicolo in una nicchia di sosta o in una piazzola laterale
  • Altrimenti sostate sul margine destro della carreggiata
  • Spegnete il motore e lasciate la chiave inserita nel blocchetto d’accensione
  • Abbandonate il veicolo
  • Cercate la stazione SOS più vicina e date l’allarme alla centrale di sorveglianza
  • Aspettate il soccorso stradale all’interno del veicolo.
Incidente
  • Attivate i lampeggiatori d’emergenza (4 frecce)
  • Se possibile spostate il veicolo in una nicchia di sosta o in una piazzola laterale
  • Altrimenti sostate sul margine destro della carreggiata
  • Spegnete il motore e lasciate la chiave inserita nel blocchetto d’accensione
  • Abbandonate il veicolo
  • Prestate i primo soccorsi, se necessario e se possibile
  • Cercate la stazione SOS più vicina e date l’allarme alla centrale di sorveglianza
Fumo, incendio
  • Se possibile, uscite dalla galleria con il veicolo
  • Se non è più possibile, spostate il veicolo sul margine destro della carreggiata, mantenendo la distanze di sicurezza
  • Attivate i lampeggianti d’emergenza (4 frecce)
  • Lasciate la chiave inserita nel blocchetto d’accensione, abbandonate immediatamente il veicolo e recatevi subito nel rifugio di sicurezza più vicino
  • Chiudete la porta del rifugio di sicurezza
  • Date l’allarme alla centrale di sorveglianza e attendete nel rifugio di sicurezza le prossime disposizioni da intraprendere
  • Prestate i primi soccorsi, se necessario e se possibile
  • Seguite i comunicati dati tramite l’altoparlante.
Per gli utenti della strada non coinvolti
  • Non invertite mai la direzione di marcia e non viaggiate mai in retromarcia
  • Attivate i lampeggianti d’emergenza (4 frecce)
  • In caso di fumo o di fuoco: lasciate la chiave inserita nel blocchetto d’accensione, abbandonate immediatamente il veicolo e recatevi subito nel rifugio di sicurezza più vicino
  • Seguite i comunicati dati tramite l’altoparlante.
Titelbild

Offerte di lavoro

Offerte di lavoro

Siete alla ricerca di una nuova opportunità lavorativa? Siamo un’azienda affidabile, attrattiva e versatile del Canton Uri.

Titelbild

Le nostre sedi

La nostra sede principale di Flüelen è situata in una posizione geograficamente centrale, i punti d’appoggio di Ingenbohl, Göschenen e di Airolo sono collocati in una posizione strategica.

La sede principale a Flüelen

Al Centro di manutenzione di Flüelen, accanto all’infrastruttura di manutenzione, vi è il settore amministrativo e la direzione del servizio tecnico dell’unità territoriale. Da qui, viene svolto il servizio di manutenzione per quel che concerne la tratta A2 da Beckenried fino ad Amsteg, rispettivamente la tratta A4 che da Flüelen giunge a Brunnen. Al centro di manutenzione di Flüelen vi è inoltre l’officina principale per la manutenzione dei veicoli e delle apparecchiature, così come l’officina meccanica nella quale vengono revisionati tutti i ventilatori delle gallerie autostradali del San Gottardo, del Seelisberg e della galleria di Flüelen.

Amt für Betrieb Nationalstrassen
Allmendstrasse 1
6454 Flüelen

Tel +41 41 874 5252
Fax +41 41 874 5200

Mail afbn@ur.ch

Lageplan:

Punto d’appoggio di Ingenbohl

Al punto d’appoggio di Ingenbohl vi sono a disposizione dei locali per il nostro personale, come pure i veicoli di servizio e le apparecchiature per la manutenzione del settore nord dell’A4. Vi è inoltre un magazzino-deposito del sale con relativi impianti silos.


Amt für Betrieb Nationalstrassen
Gätzlistrasse 20
6440 Ingenbohl

Mail afbn@ur.ch

Lageplan:

Punto d’appoggio di Göschenen

A partire dal punto d’appoggio di Göschenen viene svolto il servizio di manutenzione per la tratta A2 che da Amsteg arriva fino ad Airolo, rispettivamente per quanto riguarda la strada del Passo del San Gottardo, tra Göschenen ed Airolo.


Amt für Betrieb Nationalstrassen
Stützpunkt 1
6487 Göschenen

Tel +41 41 886 8252

Mail afbn@ur.ch

Lageplan:

Punto d’appoggio di Airolo

Nei locali presso il punto d’appoggio di Airolo sono installate una parte delle attrezzature tecniche per la gestione della galleria autostradale del San Gottardo.

Amt für Betrieb Nationalstrassen
Via della Stazione 2
6780 Airolo

Mail afbn@ur.ch

Lageplan: